Troppo buoni gli gnocchi! Se il medico me lo permettesse ne mangerei a volontà, tutti i giorni fino a scoppiare.
La macchina gnocchi è un’attrezzatura che viene incontro alle esigenze di supermercati e gastronomie così come a quelle dei panifici e dei pastifici (e dei più golosi). Il punto di forza di questi macchinari risiede, in particolar modo, nella loro robustezza e nella facilità d’uso. Sono infatti in grado di affrontare in modo ottimale la lavorazione di diverse varietà di impasto e di dar vita a gnocchi di patate lisci o rigati, a chicche e perfino a gnocchi ripieni. Naturalmente sono predisposti per consentire di variare sia la lunghezza sia il diametro del prodotto e per lavorare grossi quantitativi di gnocchi in tempi decisamente contenuti.

Gnoccatrici automatiche semplici

La macchina gnocchi automatica riesce a produrre, nell’arco di un’ora, fino a 250 chili di gnocchi, sia lisci sia rigati, o di chicche. I macchinari rispondono, ovviamente, ai requisiti igienici attualmente in vigore ed essendo dotati di apposite protezioni sono di grande affidabilità anche per quanto riguarda la sicurezza dell’operatore. Normalmente queste attrezzature sono composte da un sistema di regolazione che consente la variazione di grandezza degli gnocchi. Sono provviste di un sistema destinato a recuperare la farina dello sfarinatore. Tutte le parti della gnoccatrice che vengono a contatto con gli alimenti possono essere facilmente pulite e sono generalmente realizzate in acciaio inossidabile.

Gnoccatrici per gnocchi ripieni

Un particolare modello di macchina gnocchi è pensato per produrre gnocchi ripieni di verdure, di formaggio o di altri tipi di ingredienti. Anche in questo caso l’utilizzo è di grande semplicità e le diverse componenti possono essere facilmente smontate e pulite. Spesso il macchinario è dotato di ruote, in modo da facilitarne lo spostamento. I materiali di realizzazione della macchina gnocchi, solitamente plastica alimentare e acciaio inox, ne assicurano la robustezza mentre il sistema di taglio ottimizza la chiusura del gnocco. Dimensioni del prodotto e quantità del ripieno sono regolabili attraverso un apposito pannello di comando.

Il consiglio di Pasquale

In questa rubrica sento il dovere morale di aiutare tutte le persone che si affacciano o sono già nel mondo della pasta nel modo più opportuno, dandole i migliori consigli e la migliore esperienza frutto di oltre 30 di lavoro nei laboratori di pasta di tutt’Italia.

Nella macchina degli gnocchi ho visto gente cimentarsi senza successo nella preparazione degli gnocchi. La macchina è semplice da usare, ma la maestria dell’operatore (pastaio) non è facile da acquisire. Il mio consiglio anche questa volta è affidarvi ad esperti come noi i quali con passione e pazienza possano trasmettervi le giuste  nozioni per avviare rapidamente la vostra macchina per gli gnocchi senza spreco di tempo e denaro.

Il link

Se volte espandere il vostro business e produrre degli gnocchi splendidi e gustosi, contattateci non abbiate paura di chiedere, la nostra azienda offre macchine nuove e usate per soddisfare la vostra voglia di gnocchi!

http://www.cocozzabari.com/macchine-pasta/macchine-per-gnocchi/