La produzione di macchine industriali per pasta fresca offre un ampio ventaglio di articoli, adatti a soddisfare le esigenze più diverse. Dalle macchine combinate, destinate al settore della Ristorazione, si arriva fino a quelle appositamente pensate per dar vita a pasta di diversi formati, non di rado strettamente legati al territorio d’origine. Non si parla, in questo caso, esclusivamente di taglierine ideali per la produzione di tagliatelle o tagliolini ma, anche, di raviolatrici e macchinari specializzati per agnolotti e cappelletti, di linee predisposte per lasagne e di macchine automatizzate per le orecchiette, in grado di sostenere fino a 200 chili di produzione.

Impastatrici pensate per ridurre la fatica

La pressa impastatrice e i nuovi modelli d’avanguardia, a fronte di un incremento di praticità, offrono anche un ingombro decisamente ridotto rispetto a quello delle attrezzature antecedenti. Di concezione semplice e di facile uso queste macchine industriali per pasta fresca si distinguono per la loro robustezza e per la capacità di assicurare una notevole riduzione della fatica e dei tempi di lavorazione. Con uno sforzo veramente ridotto questi macchinari sono infatti in grado di produrre pasta estrusa dei più diversi formati.

Macchinari specifici per ogni fase di produzione

La gamma di macchine industriali per pasta fresca include anche le taglierine automatiche che assicurano una produzione di tagliatelle che raggiunge i 250 chili, i laminatoi automatici e le sfogliatrici che garantiscono spessori sottilissimi di pasta completamente uniformi, omogenei e privi di rotture o di pieghe. I trattamenti termici della pasta fresca vengono invece affidati agli essiccatoi statici di grandi proporzioni mentre i pastorizzatori i raffreddatori a nastro e gli sterilizzatori garantiscono una conservazione ottimale della pasta fresca confezionata. Sempre pensando all’immissione dei prodotti sul mercato, fra le macchine industriali per pasta fresca hanno un ruolo indispensabile anche le confezionatrici e i termosigillatori.

 

Il consiglio di Pasquale

In questa rubrica sento il dovere morale di aiutare tutte le persone che si affacciano o sono già nel mondo della pasta nel modo più opportuno, dandole i migliori consigli e la migliore esperienza frutto di oltre 30 di lavoro nei laboratori di pasta di tutt’Italia.

Potrei aprire un mondo sulla discussione dei prodotti e delle linee di produzione di pasta fresca. Il mio consiglio è di farvi guidare da qualcuno con esperienza. Aprire un pastificio o laboratorio è relativamente semplice e farsi consigliare ancora di più. Chiedeteci un preventivo o cosa è più conveniente per voi, i nostri interessi sono i vostri interessi. Per discutere quali macchinari selezionare, parliamone al telefono 😀

Il link

La nostra azienda segue passo passo dall’apertura all’avviamento di un negozio e laboratorio di pasta fresca o secca che sia. La nostra esperienza è a vostra completa disposizione.

https://www.cocozzabari.com/linee-di-produzione/