Nuove tendenze nel mercato della pasta fresca

Ottimo investimento in un settore, quello alimentare, che non ha risentito della crisi e che è stimolato da continue opportunità date dalle richieste del mercato, produrre pasta fresca vuol dire rivolgersi ad una clientela di nicchia offrendo un prodotto con caratteristiche uniche. L’attenzione del consumatore, infatti, si rivolge sempre di più alla qualità delle materie prime impiegate, ma anche alla riscoperta di sapori tipici e di forme di pasta tramandate dalla tradizione. All’azienda che si voglia occupare della produzione di pasta fresca, pertanto, si aprono diverse opportunità da cogliere per individuare una propria mission distintiva.

Produzione di pasta fresca: gli orizzonti commerciali

Pasta fresca significa, in primo luogo, perpetuazione delle tradizioni locali: ogni regione ha dei formati di pasta tipici che andrebbero riscoperti e valorizzati: orecchiette, trofie, busiate, casoncelli, bigoli, taglietelle, maltagliati; il nuovo mercato, anche in virtù della internazionalizzazione, guarda al passato. La produzione di pasta, inoltre, implica una selezione delle materie prime: la scelta di grani selezionati moliti con modalità particolari conferisce al prodotto finito quella genuinità e sicurezza che intercetta la ritrovata sensibilità “green” dei consumatori. Analogamente l’apertura dei produttori di pasta al mondo dell’agricoltura biologica è una valida risposta alle nuove tendenze del mercato, permette la creazione di prodotti di altissimo livello e dalle straordinarie proprietà nutrizionali.

Pasta fresca: competenza e passione. Ma anche supporto tecnico

Qualità è la parola d’ordine. E, dunque, si sta parlando di Cocozza, azienda pugliese leader nel settore delle macchine per la produzione di pasta. Le attrezzature proposte, infatti, da oltre trenta anni soddisfano le più varie esigenze dei laboratori artigianali e dei pastifici. Ma non solo. Cocozza si rivolge anche ai ristoratori che abbiano necessità di produrre pasta fresca e lo fa, ad esempio, con “Modula”, macchina combinata, compatta ed economica: le sue dimensioni la rendono assolutamente funzionale anche in ambienti modesti ed è possibile integrare le varie parti, grazie alla sua modularità.

Il consiglio di Pasquale

In questa rubrica sento il dovere morale di aiutare tutte le persone che si affacciano o sono già nel mondo della pasta nel modo più opportuno, dandole i migliori consigli e la migliore esperienza frutto di oltre 30 di lavoro nei laboratori di pasta di tutt’Italia.

La pasta è un campo che non morirà mai, un investimento sicuro in ogni momento. I fattori chiave per una vincente attività di pasta, è: Determinazione e passione. Questi due sentimenti sono al di sopra di ogni attrezzatura, senza determinazione non si può superare i piccoli ostacoli quotidiani, passione perchè sarà il valore aggiunto del vostro laboratorio. Infine l’ingrediente segreto per un’ottima riuscita saranno: le nostre macchine e la nostra esperienza messa a disposizione per voi 🙂

Il link

Per scoprire l’ingrediente segreto che fa per voi, gnocchi, orecchiette, pasta lunga.. insomma scegliete voi e vi serviremo il miglior prodotto (e prezzo)
https://www.cocozzabari.com/