Cosa sono le taglierine da banco per pasta per laboratori

Le taglierine da banco per pasta per laboratori fanno parte dell’attrezzature di base di ogni artigiano della pasta: esse infatti permettono di realizzare i formati più svariati di pasta lunga e corta artigianale, come ad esempio tagliatelle, fettuccine e pappardelle.

Tantissime sono le varietà regionali di queste tipologie di pasta e di conseguenza altrettanto tante sono le possibilità di tagliare la sfoglia a seconda dei formati preferiti più o meno larghi e lunghi.

Per questa ragione il tipo di taglierina scelto per il laboratorio farà la differenza nella selezione delle preparazioni di pasta che si potranno realizzare.

Come sono fatte le taglierine da banco per pasta per laboratori

I modelli di taglierine da banco permettono di tagliare la sfoglia direttamente dal bancone: sono quindi particolarmente utili nei piccoli laboratori pastifici artigianali con rivendita annessa ma anche in ristoranti e mense.

Esistono modelli più o meno grandi e a seconda delle esigenze produttive sarà necessario optare per modelli che presentano più o meno rulli taglienti: di base però tutti i modelli di taglierine presentano un apertura frontale dove introdurre la sfoglia e una da dove fuoriescono i tagli di pasta stabiliti.

Infatti è solo rischiesto l’inserimento manuale di un foglio di sfoglia già calibrata nello spessore desiderato in uno del gruppo di taglio prescelto per ottenere semplicemente il prodotto finale.

Come da regola ogni taglierina per pastifici artigianali è sempre realizzata interamente in acciaio inox, nella struttura e nelle parti taglienti.

Quando si utilizzano le taglierine da banco per pasta per laboratori?

La smisurata varietà di tagli regionali per pasta fa sì che ogni pastificio non possa prescindere dall’uso di una taglierina specifica, da banco o meno.

Va da sé che l’utilizzo di questi macchinari entra a pieno titolo nel ciclo produttivo primario di ogni laboratorio artigianale per la realizzazione veloce e sicura di pasta lunga.

Il consiglio di Pasquale

In questa rubrica sento il dovere morale di aiutare tutte le persone che si affacciano o sono già nel mondo della pasta nel modo più opportuno, dandole i migliori consigli e la migliore esperienza frutto di oltre 30 di lavoro nei laboratori di pasta di tutt’Italia.

Avendo girato un po per tutt’Italia, mi sono reso conto che la taglierina da banco è un elemento fondamentale nella produzione di pasta lunga, la sua dimensione ristretta fa si che sia possibile spostare da un lato all’altro del laboratorio di pasta e da quella flessibilità di produzione che altre macchine piccole e compatte difficilmente danno. La taglierina da banco, facile da usare, è ottima per gestire richieste inaspettate dei clienti!

Il link

Lasciati affascinare dalla taglierina da banco, versatile e comoda da usare. La stessa che ti toglierà fuori dai guai nei momenti di necessità. Piccola e posizionabile ovunque (così nessuno si lamenterà dello spazio rubato) è l’amica migliore di un pastaio!

http://www.cocozzabari.com/macchine-pasta/macchine-per-sfoglia/taglierine-da-banco/